Chirurgia maxillo-facciale

La chirurgia maxillo-facciale è una branca medico-chirurgica che si occupa di diagnosticare e curare le patologie e i traumi del viso, della bocca, della mandibola, del collo e del cranio. La chirurgia facciale estetica e ricostruttiva si occupa si occupa di correggere chirurgicamente gli inestetismi del volto.

Il chirurgo maxillo-facciale esegue una moltitudine di operazioni che riguardano il complesso cranio-maxillo-facciale:

  • Le operazioni di chirurgia dento-alveolare, come l’estrazione dei denti cariati (che non possono essere recuperati), denti inclusi, dente del giudizio, l’installazione di protesi dentarie, l’installazione di impianti dentari o la cura di granulomi dentali e ascessi dentali;
  • La asportazione di cisti o tumori sul viso, in bocca, sulla mascella o sulla mandibola;
  • Biopsie di cisti o tumori;
  • Le operazioni di chirurgia che hanno per oggetto l’articolazione temporo-mandibolare;
  • Le operazioni di chirurgia finalizzate alla modificazione della forma e delle dimensioni delle ossa facciali;
  • Le operazioni di chirurgia ortognatica, che ha per oggetto le anomalie e le disfunzioni della mascella;
  • La riparazione chirurgica di malformazioni congenite della bocca, come il labbro leporino (o cheiloschisi o labioschisi)
  • Le operazioni di chirurgia estetica che hanno per oggetto parti del volto (es: naso, bocca, orecchie, occhi ecc): l’otoplastica, la blefaroplastica, la rinoplastica, la genioplastica, l’oculoplastica e la liposuzione del collo.
PRESTAZIONI
  • Visita di chirurgia maxillo-facciale
  • Visita di chirurgia facciale estetica
  • Visita di medicina estetica (volto e collo)
Specialità
Menu
Contattaci su Messenger